Category Archives

    Dallo specialista

  • All
  • Show room a Torino

    Nuova apertura in Corso Unione Sovietica 385 (TO)

    Referente: Marco Marangon

    Tel. 0112359434

    Orari di apertura

    Lunedi dalle 15:00-19:00

    Martedi-Venerdi 9:00-12:00 e dalle 15:00-19:00

    Sabato dalle 9:00-13:00

    Il 06 ottobre 2018 saremo aperti tutto il giorno.

    Verranno resi disponibili uffici per Architetti ed altri professionisti che potranno esporre i materiali più pregiati e consoni ai loro clienti.

  • Cos’è il laminato?

    Il laminato è una tipologia di materiale per pavimentazione

    Si avvicina per estetica al parquet avendo alcune caratteristiche che lo rendono addirittura preferibile al legno: maggiore resistenza all’usura; migliore durata nel tempo; nessuna variazione di colore per esposizione alla luce solare.

     

    Dove si usa il laminato nell’arredamento?

    Il laminato ha tante caratteristiche vantagiose riguardanti agli urti, ai graffi, alle infiltrazioni, al vapore e all’umidità,ecco perchè è usato molto nell’arredamento, ad esempio:

    • realizzazione di piani e ante in cucina
    • mobili del bagno
    • pavimenti

    Pro e Contro

    Per riassumere quali sono i vantaggi e gli svantaggi del laminato, ecco un breve elenco:

    1. esistenza nel tempo
    2. resistenza agli urti
    3. resistenza ai graffi
    4. resistenza all’umidità
    5. resistenza al vapore
    6. resistenza alle infiltrazioni
    7. resistenza alle macchie
    8. igienicità
    9. antistaticità
    10. possibilità di assumere l’aspetto estetico desiderato
    11. resistenza a grandi sollecitazioni
    12. ottimo rapporto qualità/prezzo
    13. facili da pulire e mantenere
    14. si sporcano poco
    15. convenienza economica

    Gli svantaggi sono pochi ovvero sostanzialmente due:

    1. la resistenza a un calore poco elevato, bisogna fare attenzione al possibile contatto della superficie con oggetti bollenti;
    2. nonostante l’estetica accattivante, del tutto uguale a quella di materiali naturali, il laminato è un materiale artificiale.
  • Servizio Posa

    Posiamo i pavimenti a partire da 10 euro al mq  più iva in tutta Italia.

    Montaggio delle porte a battente a 30 euro più iva

    Montaggio delle porte scorrevoli a 50 euro più iva

  • Lavora con noi

    Cerchiamo rivenditori e posatori in tutta Italia.

    Contattaci per saperne di più.

     

  • Rovere massello differenti misure

    Offerta rovere massello differenti misure, contattateci per il prezzo

  • Show room

    Punti dove potete vedere la nostra campionatura

    Località Bagno a Ripoli Via del Crocifisso 16-18 Firenze cell.+39 3920088746

    Via Solferino 14 Lecco cell.+39 3920088746

    Novità

    Abbiamo rappresentanti in tutta Italia disponibili pronti a soddisfare ogni vostra esigenza. Inoltre a vostra richiesta spediamo una campionature da voi scelto in 24 ore.

    Molti mq di parquet a disposizione nei nostri magazzini. In pronta consegna.

  • Montaggio

    Posa di qualsiasi pavimento flottante a 10 euro al mq più iva.

    Posa dei pavimenti incollati a 16 euro al mq  più iva

    Montaggio delle porte a battente a 30 euro più iva

    Montaggio delle porte scorrevoli a 50 euro più iva

  • Perché scegliere il parquet

    La sua pulizia, richiede una manutenzione attenta ed opportuna.

    Se si utilizzano i prodotti sbagliati, si rischia di gonfiare il legno, o di creare sgradevoli aloni.
    Una delle prime accortezze consiste nell’arieggiare frequentemente le stanze della propria abitazione. Il parquet, infatti, teme l’umidità tuttavia un ambiente troppo secco è nemico del parquet.
    Il legno tende a spaccarsi, creando delle antiestetiche fessure quindi per mantenere inalterata la bellezza del pavimento in legno, dovete seguire delle regole ben definite.

    Quattro errori da evitare

    1)Durante la pulizia del vostro pavimento in legno, dovete stare molto attenti ai prodotti da usare. Uno degli errori più frequenti consiste nell’utilizzo di detergenti aggressivi. Candeggina, alcool ed ammoniaca sono estremamente dannosi per il parquet. Rimuovono lo stato protettivo del legno, rendendolo poroso e permeabile. Se il pavimento è particolarmente sporco, potete al massimo utilizzare un cucchiaio di aceto in 3 l di acqua. Sarà sufficiente per eliminare le macchie più ostinate.

    2)Per la corretta manutenzione del parquet, non trascurate la pulizia quotidiana. E’ uno degli errori più frequenti, che dovete assolutamente evitare. La polvere, infatti, si annida facilmente negli interstizi del legno. Dovete provvedere a rimuoverla con l’aspirapolvere, o con una scopa in setole morbide. In caso di macchie di olio o grasso, potete trattare con del sapone di Marsiglia liquido. Versatene una piccola quantità su un panno in spugna ed applicate sulla zona. Risciacquate immediatamente e lucidate con un prodotto specifico.

    3)Uno degli errori da evitare è l’uso di macchine a vapore per la pulizia del parquet. Rischiereste seriamente di deteriorarlo. Oltre alla presenza di troppa acqua, il calore intaccherebbe rovinosamente la superficie in legno. Per pulire in profondità, vi basterà adoperare prodotti specifici per legno.

    4)Dimenticarsi di lucidare e nutrire il parquet è tra gli errori più frequenti. Per mantenerne inalterata la brillantezza, infatti, dovete provvedere alla lucidatura almeno 2 volte l’anno. In caso di parquet cerato, vi consigliamo di applicare della comune cera d’api e di strofinare con intensità. Per i parquet ad olio basterà della cera liquida. Dopo una pulizia approfondita dei parquet verniciati, potete eliminare graffi e lesioni con una speciale resina per legno.

    La manutenzione regolare del pavimento vi permetterà di mantenerlo inalterato per molti anni.