Cos’è il laminato?

Il laminato è una tipologia di materiale per pavimentazione

Si avvicina per estetica al parquet avendo alcune caratteristiche che lo rendono addirittura preferibile al legno: maggiore resistenza all’usura; migliore durata nel tempo; nessuna variazione di colore per esposizione alla luce solare.

 

Dove si usa il laminato nell’arredamento?

Il laminato ha tante caratteristiche vantagiose riguardanti agli urti, ai graffi, alle infiltrazioni, al vapore e all’umidità,ecco perchè è usato molto nell’arredamento, ad esempio:

  • realizzazione di piani e ante in cucina
  • mobili del bagno
  • pavimenti

Pro e Contro

Per riassumere quali sono i vantaggi e gli svantaggi del laminato, ecco un breve elenco:

  1. esistenza nel tempo
  2. resistenza agli urti
  3. resistenza ai graffi
  4. resistenza all’umidità
  5. resistenza al vapore
  6. resistenza alle infiltrazioni
  7. resistenza alle macchie
  8. igienicità
  9. antistaticità
  10. possibilità di assumere l’aspetto estetico desiderato
  11. resistenza a grandi sollecitazioni
  12. ottimo rapporto qualità/prezzo
  13. facili da pulire e mantenere
  14. si sporcano poco
  15. convenienza economica

Gli svantaggi sono pochi ovvero sostanzialmente due:

  1. la resistenza a un calore poco elevato, bisogna fare attenzione al possibile contatto della superficie con oggetti bollenti;
  2. nonostante l’estetica accattivante, del tutto uguale a quella di materiali naturali, il laminato è un materiale artificiale.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *